Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa

Organizzazione

La didattica

Il Centro Enrico Avanzi ha tra i suoi compiti istituzionali quello di supporto alla didattica universitaria; in questo ambito sono stati stabiliti dei protocolli di lavoro per l'effettuazione del tirocinio obbligatorio per il Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Agro-ambientali (DISAAA-a - C.L. Scienze Agrarie) e facoltativo per il Dipartimento di Scienze Veterinarie (DSV). L'offerta formativa è piuttosto ampia e variegata potendo spaziare dall'agricoltura di pieno campo, alla gestione aziendale, alla zootecnica finalizzata alla produzione di latte e carne, alla viticoltura, alla silvicoltura, alla produzione ed impiego di biomasse vegetali per la produzione di energia, ecc., argomenti centrali nella formazione degli studenti che seguono i corsi del DISAAA-a. Gli studenti del DSV hanno a disposizione una insostituibile palestra per le attività di gestione zootecninca, per la diagnostica, la clinica e la chirurgia di grossi animali. il personale del Centro Avanzi coinvolto in questo settore è rappresentato da nove persone che svolgono attività formativa e organizzativa

L'attività formativa non è rivolta soltanto agli studenti di livello universitario ma le occasioni didattiche sono offerte anche a studenti della scuola media superiore; in questo ambito inquadrabile la convenzione stipulata con l'Istituto Santoni di Pisa e con l'Istituto Agrario Cattaneo di Cecina che usufruiscono del Centro Avanzi per sviluppare gli aspetti tecnico-pratici dei percorsi formsativi. Una parte non indifferente sul totale di coloro che a qualunque titolo usufruiscono della struttura per scopi formativo-didattici è rappresentata dagli studenti delle scuole dell'obbligo (dalla materna alla media inferiore) e dagli specializzandi di livello universitario e post-universitario (tesisti nel primo anno e dottorandi o specializzandi nel secondo). a titolo esemplificativo il numero medio annuo di studenti (dagli studenti veri e propri ai semplici visitatori) espresso in presenza per giorno (cento persone presenti contemporaneamente per una volta equivalgono a cento presenze/giorno ecc.) supera 1000; un numero significativo che testimonia da un lato l'interesse della comunità alle occasioni che il Centro avanzi può fornire, dall'altro l'impegno che la struttura dedica a questo ambito di attività

 

Esercitazioni per gli studenti universitari e della scuola media superiore

Le esercitazioni degli studenti di Agraria si svolgono al CiRAA durante tutto l'anno. Sono organizzate dai docenti di agraria congiuntamente con il Centro e riguardano tutti gli aspetti della conduzione diuna azienda agraria e delle pratiche agricole adottate; dalla coltivazione di pieno campo per la produzione di derrate alimentari alla meccanizzazione, dalla produzione di biomasse da energia (agricoltura no food) alla silvicultura, dal vivaismo viticolo all'orticoltura, dall'allevamento del bestiame alla produzione di foraggi lettimi, ecc.

Le esercitazioni per gli studenti di Veterinaria si svolgono con un carattere di sistematicità su alcuni temi specifici (diagnosi di gravidanza anche per via ecografica, inseminazione artificiale, test di qualità sanitaria del latte e della mammella delle bovine). Per questo tipo di attività il Centro Avanzi mette a disposizione un numero di animali "a perdere" annualmente concordato con i docenti interessati del Dipartimento di Scienze Veterinarie (DSV). Durante il normale svolgimento del lavoro al centro zootecnico possono crearsi occasioni interessanti ai fini didattici come: parti assistiti, operazioni di mascalcia e controllo sanitario e funzionale degli arti, interventi chirurgici; operazioni di vaccinazione o controllo sanitario obbligatorio da parte delle autorità competenti (AUSL), in questi casi esiste un accordo con i Docenti del (DSV o direttamente con gli studenti in forza del quale un tecnico del Centro Zootecnico avverte telefonicamente ed organizza l'incontro a scopo didattico ("su chiamata")

Il Centro Zootecnico di Piaggia ha, da due anni, organizzato un sistema informatizzato di raccolta dati, attraverso l'impiego di software specifici (sistema AFIFARM) e di applicazioni sviluppate proprietariamente, su: anagrafe bovina, produttività, stato sanitario degli animali, piani di fecondazione artificiale in funzione del miglioramento genetico della mandria, strategie di alimentazione ai fini produttivi e gestione delle scorte alimentari, programmazione della produzione di latte in funzione del diritto a produrre (quota latte), ecc., è a disposizione dei Docenti/Ricercatori che ne volessere sfruttare la valenza didattica e scientifica

Quest'ultimo aspetto risulta di particolare interesse per tutti quelli studenti (agraria e veterinaria) che volessero trovare un'occasione di approfondimento per la compilazione delle tesi di laurea o per specializzazioni post-laurea (dottorato di ricerca, specializzazioni, ecc.)