Questo sito utilizza solo cookie tecnici, propri e di terze parti, per il corretto funzionamento delle pagine web e per il miglioramento dei servizi. Se vuoi saperne di più, consulta l'informativa

Tirocinio

Tirocinio agraria obbligatorio

Il nuovo modello organizzativo prevede che le attività di tirocinio teorico-pratico si articolino su cinque giornate da svolgere in date prestabilite fissate, di norma, nel periodo maggio-settembre. L'obbligatorietà del tirocinio consente di ottenere 1CFU. Al termine del periodo dovrà essere compilato e presentato al Tutor esterno la "sintesi dell'attività svoltà - Allegato C". Un ulteriore CFU si può ottenere, per gli studenti dell'ordinamento precedente che devono acquisire solo un totale di 3 CFU, elaborando una relazione dettagliata sulle attività svolte durante il periodo trascorso al Centro (cfr. "Linee guida" scaricabili a fine pagina). E' obbligatorio che lo studente prenda contatto con il Centro "E. Avanzi", prima dell'inizio del tirocinio, per prenotare la settimana desiderata tra quelle disponibili.

Per ragioni organizzative le iscrizioni al tirocinio obbligatorio per il C.d.L. in Scienze Agrarie saranno accettate solo fino al 30 Aprile di ciascun anno

Tirocinio agraria facoltativo

Questa seconda offerta didattica del Centro, disgiunta dalla prima, intende fornire ai tirocinanti l'occasione di sviluppare direttamente esperienze pratiche nei diversi settori di attività del Centro (produzioni vegetali comprese le colture da biomassa, le foraggere e le orticole; produzioni animali, gestione delle attività di ricerca applicata; vivaismo viticolo; meccanizzazione)

Tirocinio veterinaria

Programma di massima di svolgimento del tirocinio presso il CiRAA "E. Aavanzi" per gli studenti del Dipartimento di Scienze Veterinarie (DSV)