Una passeggiata negli agroecosistemi

Progetto didattico del Centro di Ricerche Agro-Ambientali “Enrico Avanzi”

 

Vai al percorso

Vuoi prenotarti?

L’iniziativa vede il Centro di Ricerche Agro-Ambientali “Enrico Avanzi” (CiRAA) come sede di fruizione, organizzazione e coordinamento

L’itinerario si articola su un anello di 15 chilometri che partendo dalla Basilica di San Piero a Grado si addentra all’interno delle aree appartenenti all’Università di Pisa ed assegnate al CiRAA (ex tenuta di Tombolo). Qui sono in corso ricerche di pieno campo volte alla definizione di nuove forme di agricoltura sostenibile
Richiede un tempo di percorrenza di circa di 3,5 ore ed è strutturato per essere fruibile sia da singoli individui che da gruppi organizzati
Per questo progetto il CiRAA offre la possibilità di prenotare visite guidate (minimo 4 persone, massimo 16)
L’ itinerario richiede l’utilizzo di biciclette personali, preferibilmente mountain bike (in casi eccezionali il CiRAA può mettere a disposizione a titolo gartuito fino a 10 biciclette)

Un’esperienza cicloturistica adatta a tutte le età ed accessibile a tutti, grazie alla possibilità di scegliere tra diverse alternative
Accessibile tutto l’anno ma consigliato nelle stagioni più miti *

* L’itinerario potrebbe subire modifiche per condizioni climatiche o deviazioni temporanee non previste

Le visite guidate si svolgeranno

  • Ogni martedì e giovedì della settimana (al mattino e, su richiesta, al pomeriggio)
  • Primo e terzo sabato del mese (al mattino)
  • Orario di ritrovo 8:30 a.m.

Prenotazione della visita

La prenotazione si effettua on-line utilizzando il modulo di prenotazione presente nel portale Vuoi prenotarti?

La prenotazione della visita verrà presa in carico immediatamente

Per ottenere informazioni sulla prenotazione o sul percorso si puo telefonare al numero +39 338-4965482

48 ore prima dell’appuntamento sarà inviata una e-mail di conferma o, nel caso di mancato raggiungimento del numero minimo di partecipanti e/o di condizioni meteo avverse, ecc., di disdetta

Caratteristiche del percorso base – Percorso rosso

  • Livello: medio-facile
  • Chilometri totali: 15
  • Terreno: 10% asfaltato e 90% non asfaltato
  • Lungo il percorso sarà possibile riempire la propria borraccia presso un impianto di acqua potabile
  • Possibilità di accorciare l’itinerario: su richiesta e previa disponibilità *

*Variante al percorso base, proposto sempre come esperienza cicloturistica, di 10 km, nel quale verranno visitate alcune delle 15 tappe previste nell’itinerario completo: (Percorso giallo)

*Variante al percorso base, eseguibile a piedi: (Percorso verde)

Materiale informativo

Al vostro fianco

Per tutta la durata della visita sarete affiancati e guidati, tappa per tappa, da personale del Centro di Ricerche Agro-Ambientali “Enrico Avanzi” (CiRAA)

Percorso alternativo – Percorso verde
Su prenotazione esiste la possibilità di intraprendere un itinerario alternativo, più breve ed eseguibile a piedi

Adatto alle scuole od a gruppi interessati ad approfondire alcune delle tematiche affrontate nell’attività di ricerca del CiRAA
La proposta richiama l’attenzione sulla sostenibilità delle produzioni agricole, con particolare riguardo alle produzioni zootecniche connesse all’azienda agricola

Le 3 proposte

Percorso Rosso
Itinerario base: bicicletta

Tappe

  • Tappa 1: Una passeggiata negli Agroecosistemi
  • Tappa 2: Agroforestazione: un modello
  • Tappa 3: La tutela della biodiversità agricola: la Mucca Pisana, una razza bovina autoctona
  • Tappa 4: Unifood: cibo per la mente
  • Tappa 5: Agricoltura sostenibile: dalla teoria alla pratica
  • Tappa 6: L’agricoltura biologica: le coltivazioni ortive
  • Tappa 7: Meccanizzazione agricola e sostenibilità ambientale
  • Tappa 8: L’agricoltura biologica: le colture di pieno campo
  • Tappa 9: L’agrobiodiversità
  • Tappa 10: Agroforestazione: la pratica
  • Tappa 11: La bonifica: il buon governo delle acque
  • Tappa 12: Agricoltura e ambiente
  • Tappa 13: L’apicoltura oggi: le api in un mondo che cambia
  • Tappa 14: Il bosco di Tombolo
  • Tappa 15: La Riserva delle Micorrize

Percorso Giallo

Variante al percorso base, proposto ancora come esperienza cicloturistica di 10 km totali, nel quale verranno percorse alcune delle tappe previste nell’itinerario base

Tappe

  • Tappa 1: Una passeggiata negli Agroecosistemi
  • Tappa 2: Agroforestazione: un modello
  • Tappa 3: La tutela della biodiversità agricola: la Mucca Pisana, una razza bovina autoctona
  • Tappa 4: Unifood: cibo per la mente
  • Tappa 5: Agricoltura sostenibile: dalla teoria alla pratica
  • Tappa 6: L’agricoltura biologica: le coltivazioni ortive
  • Tappa 7: Meccanizzazione agricola e sostenibilità ambientale
  • Tappa 8: L’agricoltura biologica: le colture di pieno campo
  • Tappa 9: L’agrobiodiversità
  • Tappa 12: Agricoltura e ambiente
  • Tappa 13: L’apicoltura oggi: le api in un mondo che cambia

Percorso Verde

Itinerario alternativo: percorribile a piedi (consigliato per le scolaresche)
Si tratta di un’escursione ambientale di immersione nella natura e nel mondo delle produzioni animali, che permette di affrontare temi di attualità che riguardano l’agroforestazione, il settore zootecnico e quello delle zoocolture

Tappe
  • Tappa 1: Una passeggiata negli Agroecosistemi
  • Tappa 2: Agroforestazione: un modello
  • Tappa 3: La tutela della biodiversità agricola: la Mucca Pisana, una razza bovina autoctona
  • Tappa 4: Unifood: cibo per la mente
  • Tappa 13: L’apicoltura oggi: le api in un mondo che cambia

Vai al percorso