Tirocinio Agraria

Questa offerta didattica intende fornire ai tirocinanti l’occasione di sviluppare direttamente esperienze pratiche nei diversi settori di attività del Centro (produzioni vegetali comprese le colture da biomassa, le foraggere e le orticole; produzioni animali, gestione delle attività di ricerca applicata; vivaismo viticolo; meccanizzazione)

La presenza dei tirocinanti in ciascun settore sarà contenuta al fine di consentire agli studenti di prendere parte a tutte le attività del settore in prima persona e con responsabilità diretta; per questo è stato individuato un numero massimo di tirocinanti per settore:

  • zootecnia: n°2 tirocinanti in orario alternato mattina/pomeriggio fino a 150 ore (da concordare con il CiRAA) con periodo minimo di 25 ore (possibile tutto l’anno)
  • laboratorio chimico: n°1 tirocinante per un periodo massimo di 150 ore (da concordare con il CiRAA) con periodo minimo di 25 ore (possibile tutto l’anno)
  • produzioni vegetali e meccanizzazione: n°2 tirocinante per un massimo di 150 ore (periodo marzo/ottobre, condizionato dalle condizioni metereologiche) con un periodo minimo di 25 ore
  • vivaismo viticolo: n°2 tirocinanti fino a 150 ore con periodo minimo di 25 ore (periodo aprile/settembre)
  • orticoltura: n°3 tirocinanti fino a 150 ore con periodo minimo di 25 ore (possibile tutto l’anno)

Il CiRAA sarà quindi in grado di accogliere 10 tirocinanti contemporaneamente. Va inoltre precisato che il tirocinante, per poter svolgere questo tipo di tirocinio, dovrà aver sostenuto i principali esami “professionalizzanti” in coerenza con il percorso che ha scelto (zootecnia, agronomia e coltivazioni, meccanica, chimica e/o chimica del suolo)

Prima dell’inizio del periodo di tirocinio lo studente dovrà accordarsi con il tutor del CiRAA (tutor esterno) circa l’ambito di interesse scelto tra quelli offerti dalla struttura, concordare il periodo e l’orario delle attività. In seguito dovrà presentare domanda di tirocinio presso il Dipartimento seguendo la procedura on-line presente sul portale e-learning; per questo potrtà avvalersi delle brevi descrizioni dei possibli tirocini al CiRAA scaricabili da questa pagina. Una volta approvata la domanda dovrà compilare, assieme al tutur esterno, il progetto formativo che sarà pubblicato sul portale tirocini dell’Università di Pisa. Una volta pubblicato, stampato e firmato dal tutor esterno, il progetto formativo dovrà essere firmato dal tutor di dipartimento ed essere consegnato alla Segreteria didattica del DiSAAA-a.

Per ulteriori informazioni è possibile contattare il Dott. Massimo Biagioni al numero 050-2210500 (Q) e 050-2210509 (diretto) o inviare una mail all’indirizzo massimo.biagioni@unipi.it

Vedi anche: cartella e-learning relativa al tirocinio del c.d.L in scienze Agrarie

Allegati:

Poster

Breve descrizione dei possibili tirocini al CiRAA

Procedura per effettuare il tirocinio al CiRAA